3247746607

Sostanze cancerogene rinvenute nei disinfettanti per le mani

disinfettanti mani cancerogeni
Condividi se ti piace:

Tempo di lettura: 7 minuti

ajax loader

Sostanze cancerogene rinvenute nei disinfettanti per le mani. Ci hanno obbligato a fare cose che potevano danneggiare la nostra salute… Molti marchi di disinfettanti per le mani vietati sono destinati ai bambini… Leggi l’articolo adesso per saperne di più!

Sponsorizzato

Sostanze cancerogene rinvenute nei disinfettanti per le mani

Ci hanno obbligato a fare cose che potevano danneggiare la nostra salute…

Sostanze cancerogene rinvenute nei disinfettanti per le mani: I disinfettanti per le mani erano molto richiesti durante il picco della pandemia da COVID-19 ma dallo scorso anno, 21 marche di questi detergenti sono state richiamate o vietate negli Stati Uniti. I dati hanno rivelato che questi prodotti contengono una sostanza chimica cancerogena. Erano tra le 168 marche testate l’anno scorso dal laboratorio indipendente Valisure.

Migliaia di prodotti fabbricati in Cina, Corea del Sud e America sono stati ritirati dagli scaffali tra aprile 2021 e settembre 2022.

Secondo i dati, i disinfettanti per le mani, come i gel e gli spray, contenevano livelli pericolosi di benzene, un agente cancerogeno incluso nell’elenco dei solventi più pericolosi del governo.

gel disinfettanti cancerogeni sostanze cancerogene rinvenute nei disinfettanti per le mani

Il benzene è normalmente presente nel petrolio grezzo, nella plastica, nelle resine, in alcuni coloranti e nei pesticidi.

Se strofinato sulle mani, anche in dosi minime, il benzene può penetrare attraverso la pelle e nel flusso sanguigno. La sostanza chimica può quindi impedire alle cellule di funzionare correttamente.

Il benzene è collegato alla leucemia e ad altri disturbi del sangue. Inoltre, la sovraesposizione al benzene può impedire al midollo osseo di produrre una quantità sufficiente di globuli rossi, il che può portare all’anemia e al cancro del sangue.

Il benzene può anche danneggiare il sistema immunitario, modificando i livelli ematici di anticorpi ed eliminando i globuli bianchi.

Molti marchi di disinfettanti per le mani vietati sono destinati ai bambini

I richiami e i divieti riguardavano lotti specifici di prodotti. Ma molti di questi disinfettanti per le mani sono tornati sugli scaffali dei negozi dopo che il problema della contaminazione è stato risolto. Alcuni prodotti di fabbricazione straniera sono stati completamente vietati dopo non aver ottemperato alla richiesta di ritiro da parte della Food and Drug Administration (FDA).

Purtroppo, alcuni dei prodotti potrebbero essere stati destinati ai bambini, dato che le confezioni includono personaggi popolari di spettacoli e film Disney, Yoda di Star Wars e Spiderman.

I disinfettanti per le mani elencati di seguito sono stati richiamati dalla FDA o hanno subito un divieto di importazione a causa della contaminazione da benzene.
  1. Antica Ocean Citron gel igienizzante 65%, prodotto da Salon Technologies International
  2. Gel e spray igienizzante AOMI, prodotto da Mirfeel Korea Co.
  3. Artnaturals, igienizzante senza profumo agli elementi naturali, venduto da Virgin Scents dba artnaturals.
  4. The Australian Wellness Co. Igienizzante istantaneo con estratti naturali, prodotto da Mirfeel Korea Co.
  5. Igienizzante Disney Princess di Best Brand Consumers Products, prodotto da Ningbo Haishu Huayu Industry & Trade.
  6. Igienizzante “Disney Frozen II”, prodotto da Ningbo Haishu Huayu Industry & Trade
  7. Igienizzante “Best Brand Consumers Products”, prodotto da Ningbo Haishu Huayu Industry & Trade
  8. L’igienizzante “Best Brand Consumers Products” uccide i germi, prodotto da Ningbo Haishu Huayu Industry & Trade
  9. Detergente “Marvel Spiderman” della migliore marca Consumers Products, prodotto da Ningbo Haishu Huayu Industry & Trade
  10. Igienizzante Star Wars Mandalorian, prodotto da Ningbo Haishu Huayu Ind.
  11. Igienizzante avanzato CALA con estratto di aloe vera, prodotto da David Cosmetic Co. Ltd.
  12. L’igienizzante idratante al profumo di menta piperita di The Creme Shop, prodotto da Mirfeel Korea Co.
  13. Igienizzanti idratanti di The Creme Shop con varie profumazioni, prodotti da Mirfeel Korea Co.
  14. Igienizzante CoSo Health, prodotto da Mirfeel Korea Co.
  15. Igienizzante profumato Fresh Lemon Citron Frais, di Scentsational Soaps and Candles
  16. Igienizzante a base di alcol isopropilico 75% soluzione topica, prodotto da Bluebonnet Petrochemical Solutions
  17. Spray igienizzante International 80%, prodotto da Salon Technologies International
  18. Igienizzante Photo Real Collection, prodotto da Scentsational Soaps and Candles
  19. Scentsationalize sanitizzante non sterile soluzione antisettica alcolica 70% topica, prodotto da Scentsational Soaps and Candles
  20. SS Black and White Collection, prodotto da Scentsational Soaps and Candles
  21. Igienizzante TerraPure, prodotto da Mirfeel Korea Co.

I dati hanno rivelato che molti degli igienizzanti per le mani contenevano più del limite legale provvisorio di due parti per milione (ppm) di benzene, in vigore durante la pandemia COVID-19 per contribuire a soddisfare la crescente domanda di produzione nel 2020.

are hand sanitizers a cancer risk? thousands of gels and sprays have been recalled since 2021 because they may contain deadly chemical - after becoming everyday essential during pandemic

Altri prodotti sono stati richiamati nonostante contenessero livelli molto più bassi quando il limite è stato portato a zero nel 2022.

Il benzene finisce talvolta nei disinfettanti per le mani durante il processo di produzione, in quanto i gel vengono trattati per rimuovere eventuali impurità. La purificazione viene effettuata utilizzando una sostanza chimica a base di benzene, che a volte può contenere ancora tracce della sostanza nociva.

La portata dell’impatto sulla salute dei disinfettanti per mani contaminati da benzene in America deve ancora essere pienamente compresa, ma finora non sono stati segnalati casi di lesioni.

Pandemia COVID-19 e uso di disinfettanti per le mani

I disinfettanti per le mani sono stati spesso utilizzati nelle case, nelle scuole e negli uffici durante la pandemia di coronavirus e le vendite sono aumentate del 600% solo nel 2020.

Artnaturals ha affrontato il più grande ritiro nel 2021, quando 34 marche diverse hanno dovuto essere restituite a causa dei timori di contaminazione da benzene.

Tre lotti di disinfettante spray per le mani al fresco profumo di limone di Ulta Beauty sono stati richiamati. L’azienda è gestita da Scentsational Soaps and Candles.

All’inizio della pandemia di coronavirus, l’FDA ha allentato le norme che regolano i disinfettanti per le mani e ha permesso ai produttori non regolamentati di produrre i prodotti, allora molto richiesti, se seguivano un certo metodo.

gel disinfettanti mani cancerogeni benzene

L’FDA ha anche introdotto un limite legale temporaneo di due ppm di benzene consentito nei disinfettanti per le mani, per accelerare la produzione in seguito ai timori di una carenza nazionale. Ma la scappatoia è stata eliminata all’inizio del 2022, quando l’FDA ha annunciato che ora il numero di disinfettanti per le mani disponibili nel Paese è sufficiente.

L’ultimo richiamo di disinfettante per le mani è avvenuto nel settembre 2022 per un prodotto fabbricato in Florida, uno spray igienizzante per le mani della Salon Technologies International. La FDA ha chiesto all’azienda di emettere un richiamo volontario dopo che i dati avevano mostrato che il prodotto conteneva benzene.

I disinfettanti per le mani della Ningbo Haishu Huayu Industry and Trade in Cina e della Mirfeel Korea Co. in Corea del Sud sono ora vietati in America dopo che le due aziende non hanno emesso un richiamo quando è stato trovato il benzene nei loro prodotti.

Questo studio è stato effettuato negli Stati Uniti ma siamo davvero sicuri che i disinfettanti per le mani utilizzati qui in Italia siano privi di queste sostanze cancerogene?

Quanto è stato utile questo post?

Clicca sulla stella per votarla!

Voto medio 4 / 5. Conteggio voti: 5

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Visto che hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

Ci dispiace che questo post non ti sia stato utile!

Miglioriamo questo post!

Ci racconti come possiamo migliorare questo post?


Questo articolo ha una valutazione di

4
(5)

Valutalo, dopo averlo letto, alla fine dell’articolo.

Spendi i prossimi 2 minuti a fare una donazione a Uspl.it, e passerai i prossimi 12 mesi fiero di essere stato fra quelli che non hanno mai smesso di credere, neppure per un secondo, che prima o poi il cambiamento sarebbe arrivato. Grazie, come sempre!

Sostienici

IMPORTANTE: le opinioni espresse nelle interviste, negli interventi, negli editoriali e in tutti i contenuti pubblicati sulle piattaforme di pertinenza, non rispecchiano necessariamente le opinioni dell’Associazione USPL e dei membri del consiglio direttivo.

C’È UNA SOLA ASSOCIAZIONE SINDACALE LIBERA E INDIPENDENTE: TI SEI RICORDATO DI SOSTENERLA?

Sostieni USPL con la tua donazione, basta un piccolo contributo, il tuo aiuto può fare la differenza.


Fino al nostro ultimo aggiornamento, avvenuto il 23 Gennaio 2023 @ 11:29, abbiamo realizzato un totale di 115 articoli, per un totale di 310,326 parole, all’interno di 22 categorie e abbiamo un totale di 25 utenti registrati al nostro portale di informazione libera.

E vi abbiamo mostrato in maniera integrale quello che da nessun altra parte sul web avreste mai visto. Tantissimi italiani che hanno seguito o seguono i nostri contenuti, li hanno trovati interessanti.

Tutto questo, lo abbiamo realizzato solo con le vostre donazioni. Per essere indipendenti. Per non avere debiti, né di riconoscenza, né finanziari.

Se credi che il nostro lavoro sia importante, ricordati di sostenerlo, perchè ci sono cose nella vita di cui si sente la mancanza solo quando non ci sono più e 20 donatori, che hanno effettuato 23 donazioni, donandoci un totale di 520,00 € hanno già creduto in noi e in quello che sinora abbiamo fatto e faremo in futuro.

Scegli di supportare il nostro lavoro contribuendo a coprire le spese di gestione del sito web, del blog, i vari progetti, partecipazione a iniziative, eventi accessibili e manifestazioni che intendiamo promuovere.



Cause che necessitano la tua urgente attenzione

Dona con PayPal o Carta di credito qui di seguito:


Oppure dona con Bonifico Bancario:



È possibile sostenere l’associazione USPL Unione Sindacale Per La Libertà attraverso una donazione, basta un piccolo contributo, il tuo aiuto può fare la differenza.


Ecco l’albo d’oro dei cavalieri di USPL, che stanno combattendo la battaglia della libertà di informazione:

  1. Anonimo

    20,00 €
  2. Sonia Vitale

    5,00 €
  3. Maria Grazia Costa

    5,00 €
  4. salvatore vitaliti

    5,00 €
  5. Davide Piccione

    5,00 €
  6. Maria Carmela Pardi

    5,00 €
  7. Anonimo

    5,00 €
  8. Claudia Baldini

    25,00 €
    Bravi
  9. Nadia Castello

    20,00 €
  10. Maken Staniscia

    180,00 €
  11. Maria Grazia Costa

    10,00 €
  12. Gabriella Strangis

    5,00 €
  13. Emilia Galanti

    5,00 €
  14. Giulia Abbate

    5,00 €
  15. salvatore vitaliti

    20,00 €
  16. Eva Intagliata

    50,00 €
  17. Alessia Cesare

    10,00 €
  18. Gianfranco Cilia

    100,00 €
  19. Giuseppe Scarlata

    20,00 €
  20. Giovanna Cravotta

    10,00 €
  21. Salvatore Ruben Spatola

    5,00 €
  22. Angela Rindone

    5,00 €


Gentile lettore,

voglio esprimere la mia più sincera gratitudine per aver visitato questa pagina e per il contributo che stai per concedere al sito Uspl.it, noi non abbiamo sponsor o altri contributi tranne il tuo, con la tua donazione ci aiuterai ad andare avanti per fornire quell’informazione libera in cui noi tutti crediamo.

Sostieni il uspl.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per garantire un’informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale, delle azioni atte a far crollare l’economia e molti altri temi da un’altra prospettiva è rischioso.

Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l’informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream.

Diventa anche tu sostenitore de uspl.it e difendi l’informazione libera!

A nome di tutta la direzione, Grazie!



Condividi se ti piace:

Sommario

Partecipa alla discussione scrivendo un commento

>
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande. Chiedici qualsiasi cosa!