3247746607

Lucca, istituzioni all’attacco dello Studio Medico di Lucca Consapevole che cura gli eventi avversi da vaccino

lucca consapevole attacco
Condividi se ti piace:

Tempo di lettura: 4 minuti

ajax loader

Lucca, istituzioni all’attacco dello Studio Medico di Lucca Consapevole che cura gli eventi avversi da vaccino. L’iniziativa non ha tardato ad attirare le attenzioni della politica che gli si è scagliata contro e che non vuole che si divulghi il fatto che esistono tantissimi casi di reazioni avverse. Leggi l’articolo adesso per saperne di più!

Sponsorizzato

Lucca, istituzioni all’attacco dello Studio Medico di Lucca Consapevole che cura gli eventi avversi da vaccino

Lucca Consapevole: A Lucca è stato aperto uno studio medico per le reazioni avverse ai vaccini contro il Covid

A Lucca è stato aperto uno studio medico per le reazioni avverse ai vaccini contro il Covid, rinominato Lucca Consapevole.

Per chi fosse interessato, lo Studio Medico di Lucca Consapevole è situato in Via delle Tagliate I°, 231E, a Lucca, raggiungibile dal parcheggio attiguo la Farmacia Mazzorini. Noi di USPL siamo lieti di annunciarvi la tanto attesa apertura dello Studio Medico di Lucca Consapevole, studio medico per persone con effetti avversi da vaccini, farmaci e sintomatologia CoViD-19, primo studio medico in Italia di questo genere ad essere TOTALMENTE GRATUITO !!!

Lo scopo è “aiutare, accogliere e sostenere le persone che hanno subito un danno dai vaccini“.

studio medico di lucca consapevole eventi avversi reazioni avverse vaccino

L’iniziativa non ha tardato ad attirare le attenzioni della politica: la consigliera di Lucca Valentina Mercanti, insieme alla consigliera Donatella Spadi (entrambe del PD), ha fatto partire un’interrogazione diretta alla giunta del presidente della Regione Eugenio Giani.

La vicenda, commentano, è «davvero singolare, grave e forse unica nel panorama nazionale», in quanto pone di fronte a una «modalità d’informazione fortemente antiscientifica». I consiglieri dell’amministrazione lucchese si sono rivolti al sindaco Mario Pardini per chiedere una presa di distanza, dal momento che, trattandosi di un’iniziativa privata, non se ne può disporre la chiusura.

La questione si profila da subito più come una disputa politica che non una propriamente scientifica, dal momento che le reazioni avverse al vaccino sono infatti ampiamente documentate e dal momento che, come specificato dal presidente dell’ordine dei medici di Lucca, anche l’Asl dispone di specifici protocolli per le problematiche che possono insorgere a seguito della vaccinazione contro il Covid-19.

La consigliera Mercanti ha poi sottolineato che lo studio è stato aperto da medici che dal 2021 hanno somministrato terapie domiciliari precoci, «persone sprovviste di vaccinazione anti Covid-19», fattore che tuttavia non preclude l’esistenza di suddetti effetti avversi né la necessità di trattarli con terapie adeguate.

siringa vaccino covid 19 lucca consapevole

Nel frattempo lo studio, che si propone di aiutare i pazienti a titolo totalmente gratuito, ha comunicato tramite il proprio sito che “dato l’enorme numero di persone che ci hanno contattato in meno di dieci giorni siamo pieni fino a Pasqua e che quindi, fino a che la lista d’attesa non sarà esaurita, le prenotazioni verranno interrotte. Inoltre aggiungono: “Sperando che altre realtà simili nascano sull’onda del nostro esempio in ogni regione d’Italia, vi ringraziamo per le molte mail di supporto e amore”.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca sulla stella per votarla!

Voto medio 4 / 5. Conteggio voti: 5

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Visto che hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

Ci dispiace che questo post non ti sia stato utile!

Miglioriamo questo post!

Ci racconti come possiamo migliorare questo post?


Questo articolo ha una valutazione di

4
(5)

Valutalo, dopo averlo letto, alla fine dell’articolo.

Spendi i prossimi 2 minuti a fare una donazione a Uspl.it, e passerai i prossimi 12 mesi fiero di essere stato fra quelli che non hanno mai smesso di credere, neppure per un secondo, che prima o poi il cambiamento sarebbe arrivato. Grazie, come sempre!

Sostienici

IMPORTANTE: le opinioni espresse nelle interviste, negli interventi, negli editoriali e in tutti i contenuti pubblicati sulle piattaforme di pertinenza, non rispecchiano necessariamente le opinioni dell’Associazione USPL e dei membri del consiglio direttivo.

C’È UNA SOLA ASSOCIAZIONE SINDACALE LIBERA E INDIPENDENTE: TI SEI RICORDATO DI SOSTENERLA?

Sostieni USPL con la tua donazione, basta un piccolo contributo, il tuo aiuto può fare la differenza.


Fino al nostro ultimo aggiornamento, avvenuto il 23 Gennaio 2023 @ 11:29, abbiamo realizzato un totale di 115 articoli, per un totale di 310,326 parole, all’interno di 22 categorie e abbiamo un totale di 25 utenti registrati al nostro portale di informazione libera.

E vi abbiamo mostrato in maniera integrale quello che da nessun altra parte sul web avreste mai visto. Tantissimi italiani che hanno seguito o seguono i nostri contenuti, li hanno trovati interessanti.

Tutto questo, lo abbiamo realizzato solo con le vostre donazioni. Per essere indipendenti. Per non avere debiti, né di riconoscenza, né finanziari.

Se credi che il nostro lavoro sia importante, ricordati di sostenerlo, perchè ci sono cose nella vita di cui si sente la mancanza solo quando non ci sono più e 20 donatori, che hanno effettuato 23 donazioni, donandoci un totale di 520,00 € hanno già creduto in noi e in quello che sinora abbiamo fatto e faremo in futuro.

Scegli di supportare il nostro lavoro contribuendo a coprire le spese di gestione del sito web, del blog, i vari progetti, partecipazione a iniziative, eventi accessibili e manifestazioni che intendiamo promuovere.



Cause che necessitano la tua urgente attenzione

Dona con PayPal o Carta di credito qui di seguito:


Oppure dona con Bonifico Bancario:



È possibile sostenere l’associazione USPL Unione Sindacale Per La Libertà attraverso una donazione, basta un piccolo contributo, il tuo aiuto può fare la differenza.


Ecco l’albo d’oro dei cavalieri di USPL, che stanno combattendo la battaglia della libertà di informazione:

  1. Anonimo

    20,00 €
  2. Sonia Vitale

    5,00 €
  3. Maria Grazia Costa

    5,00 €
  4. salvatore vitaliti

    5,00 €
  5. Davide Piccione

    5,00 €
  6. Maria Carmela Pardi

    5,00 €
  7. Anonimo

    5,00 €
  8. Claudia Baldini

    25,00 €
    Bravi
  9. Nadia Castello

    20,00 €
  10. Maken Staniscia

    180,00 €
  11. Maria Grazia Costa

    10,00 €
  12. Gabriella Strangis

    5,00 €
  13. Emilia Galanti

    5,00 €
  14. Giulia Abbate

    5,00 €
  15. salvatore vitaliti

    20,00 €
  16. Eva Intagliata

    50,00 €
  17. Alessia Cesare

    10,00 €
  18. Gianfranco Cilia

    100,00 €
  19. Giuseppe Scarlata

    20,00 €
  20. Giovanna Cravotta

    10,00 €
  21. Salvatore Ruben Spatola

    5,00 €
  22. Angela Rindone

    5,00 €


Gentile lettore,

voglio esprimere la mia più sincera gratitudine per aver visitato questa pagina e per il contributo che stai per concedere al sito Uspl.it, noi non abbiamo sponsor o altri contributi tranne il tuo, con la tua donazione ci aiuterai ad andare avanti per fornire quell’informazione libera in cui noi tutti crediamo.

Sostieni il uspl.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per garantire un’informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale, delle azioni atte a far crollare l’economia e molti altri temi da un’altra prospettiva è rischioso.

Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l’informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream.

Diventa anche tu sostenitore de uspl.it e difendi l’informazione libera!

A nome di tutta la direzione, Grazie!



Condividi se ti piace:

Partecipa alla discussione scrivendo un commento

>
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande. Chiedici qualsiasi cosa!