You dont have javascript enabled! Please enable it! Social Network - USPL Unione Sindacale Per La Libertà - Associazione Sindacato Caltanissetta
3247746607

Social Network

Zuckerberg, dopo i Twitter files, dopo 3 anni si scusa di aver censurato informazioni vere su Facebook e ammette che la scienza sul Covid aveva torto

loading

Zuckerberg si scusa per aver censurato informazioni vere su Facebook e ammette che sul Covid la scienza aveva torto. Dopo i Twitter Files le dichiarazioni del creatore di Facebook confermano come il governo statunitense, ma non solo, abbia fatto pressioni sui social per manipolare l’opinione pubblica. Il creatore di Facebook ammette quindi che hanno oscurato informazioni vere. Leggi l’articolo adesso per saperne di più!

Leggi di più

Le Big Tech sono l’arma segreta dell’Occidente nella lotta con Russia e Cina

Le Big Tech sono l’arma segreta dell’Occidente nella lotta con Russia e Cina. Il sistema che lega Google, le Big Tech e l’intelligence americana. La fiducia che l’Ucraina ripone in Amazon, Microsoft e Google è in antitesi con l’ambivalenza dell’Occidente nei confronti delle grandi aziende. Leggi l'articolo adesso per saperne di più!

Questo è un articolo di approfondimento riservato agli utenti tesserati USPL o ai nostri abbonati Premium.

Scegli di diventare un nostro Tesserato sostenitore o scegli l'abbonamento Premium che preferisci tra quello trimestrale, quello semestrale o annuale e prosegui con la lettura dell'articolo Premium.

Se sei già abbonato effettua l'accesso compilando i campi qui sotto o utilizza il pulsante "Accedi" presente in alto sul menù "IL TUO PROFILO", nella parte superiore del sito.

ABBONATI / TESSERATI ADESSO

Benefici di ogni abbonato

  • Accesso a rubrica PREMIUM: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per interagire con la redazione
  • Nessuna pubblicità per gli utenti Premium

Ti è capitato spesso di leggere un’inchiesta scomoda come questa su altri giornali? Difficile e sai perchè? Semplice... per fare giornalismo coraggioso e ancorato ai fatti, anche quando questi sono scomodi al potere, serve essere liberi e la gran parte dei media non lo sono. Noi di USPL siamo senza padroni e al servizio esclusivo dei cittadini, dei lavoratori e dei pensionati. Per questo rifiutiamo ogni legame con grandi aziende e grandi marchi, multinazionali e soprattutto con partiti politici. Ma fare notizia e garantire che venga divulgata la verità ha purtroppo un costo: per permetterci di esistere e di continuare a crescere ti chiediamo un piccolo sforzo, abbonandoti come utente Premium al costo di un caffè a settimana, tesserandoti e ricevendo molti servizi come servizi di patronato, assistenza legale e convenzioni con attività, oppure attraverso una donazione libera e spontanea.

Leggi di più

Chi c’è dietro agli hacker Anonymous contro la Russia. Caso Kaspersky in Italia

loading

Vladimir Putin non deve più preoccuparsi solo della NATO boots on the ground. Probabilmente ce l’ha già nel computer del Cremlino. Se Anonymous ha deciso di resistere all’invasione russa dell’Ucraina, non è da escludere che dietro la maschera di Guy Fawkes non si nascondano le operazioni degli Stati Uniti e dei loro alleati. Leggi l’articolo adesso per saperne di più!
Leggi di più

DIFESA LEGALE DEL PERSONALE SCOLASTICO E DELLE FORZE DELL’ORDINE CONTRO L’OBBLIGO VACCINALE PER TESSERATI – ANNUNCIO UFFICIALE USPL

loading

Dal 15 Dicembre scatta l’obbligo vaccinale per il personale scolastico e per le forze dell’ordine. Vuoi essere aiutato a mantenere la tua libertà di scelta, così come è giusto che sia? USPL, se sei tesserato, può rappresentarti e può aiutarti nella difesa attraverso i suoi legali convenzionati. Leggi l’articolo completo per maggiori informazioni e contattaci!

Leggi di più

Facebook finalmente ammette la verità: i “fact-checher” sono in realtà solo opinioni. L’insostenibile “leggerezza” della censura.

loading

La verifica dei fatti, i cosiddetti ‘fact checking’ sui social network come Facebook, sono davvero oggettivi? Facebook ha affermato che i “fact checks”, ossia le verifiche, che fanno i social media per controllare ciò che gli utenti leggono e guardano sono solo “opinioni”. A riportarlo è New York Post, che racconta di una causa legale intentata dal giornalista John Stossel contro Facebook.  Possibile che solo i giornalisti esteri cerchino di dare VERA informazione e lottano per farla?!?

Leggi di più

Protesta dei camionisti contro il Green pass, code in autostrada

loading

Camionisti contro il Green pass – E’ in corso protesta dei camionisti contro l’obbligo del passaporto sanitario.

Leggi di più
>